Pubblicato il

Benvenuti! (+ Cupcake penna 3D)

Ciao a tutti ragazzi, io sono Clara e questo è ClarArt, il mio mondo!

Aria di novità: per festeggiare le 10.000 visualizzazioni e i 100 iscritti sul canale, ho deciso di passare su nuovo livello, creare il MIO sito.

Su questo spazio caricherò gli articoli che già avrete visto sul blog (oppure che avrete modo di vedere per la prima volta) e un po’ per volta lo riempirò di tante creazioncine creative che vanno dalle nail art, alla pittura, dalle sculture con la penna 3D alla cucina.

Insomma, chi più ne ha più ne metta!

Iniziamo con qualcosa di molto carino che comprende diverse delle categorie da me sopracitate: si tratta di sculturine di CUPCAKES realizzate con la penna 3D.

Premesso: diversi anni fa ho sperimentato delle vere e proprie ricette di cupcakes commestibili che mi piacerebbe condividere su questo sito, ma se siete curiosissimi potrete già trovarle sul blog di mia madre, il mondo di Luvi.

Detto questo, torniamo alla plastica: ho creato due versioni di dolcetti: una in rosa, rosso e filamento bianco “glow in the dark”, l’altra in viola e lilla (che ho regalato alla mia cuginetta in occasione della sua Comunione).

Per realizzare lo scheletro del cupcake mi sono servita di un oggetto particolare: una pallina da tennis. Questa mi è servita a dare la stondatura all'”impasto” e ad usare la superficie come punto di partenza per creare dei fili sospesi tutti congiunti a formare un cono (per il frosting) e tronco di cono (per la base dei “pirottini di carta”).

Adesso si tratta soltanto di armarsi di pazienza e riempire tutto lo scheletro in modo da dare consistenza alla sculturina, quello che prenderà più tempo di tutti sarà dare forma alla glassa. Il trucco è partire da una spirale dalla base fino alla punta del cono che poi dovrete rimpolpare fino a renderla bella cicciosa.

vista del pirottino dal basso

Per quanto riguarda le basi, le ho realizzate con una fantasia a righine alternando due colori a seconda delle tonalità scelte.

Per finire ho aggiunto un tocco di dolcezza decorando la glassa con degli “zuccherini” creati con dei mini tratti di filamento estruso direttamente sulla superficie (facendo però attenzione a non sbavare, questo passaggio richiede molta precisione)

Ed ecco a voi il risultato!

Spero che il mio progetto vi sia piaciuto, lasciate commenti, mi piace, ma soprattutto ISCRIVETEVI al mio canale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *